La pianta del mese di giugno: la lavanda

Il profumo inconfondibile della lavanda in un giardino o all’interno degli spazi di una casa ci raggiunge sempre.

Pianta erbacea perenne, sempreverde e originaria del bacino del Mediterraneo, la lavanda è di colore viola e profumo inteso.
Ha foglie argentee, molto profumate, strette ed allungate. Perfetta in questo periodo perché durante l’estate produce moltissimi fiori, piccoli e fragranti raggruppati in spighe.
La maggior parte delle varietà sono resistenti al caldo dell’estate più torrida e al freddo dell’inverno più rigido, sono ottime utilizzate in giardino come siepi o per formare larghi cespugli.

Proprietà

I fiori di lavanda purificano la pelle, favoriscono la cicatrizzazione di piaghe e ferite e stimolano la circolazione superficiale oltre a migliorare la circolazione sanguigna del cuoio capelluto.
La lavanda viene utilizzata per purificare l’alito e la bocca mediante sciacqui e gargarismi, calmare mal di testa e crampi intestinali.

Curiosità

L’infuso di lavanda si usa in cosmesi, sia per lavare i capelli grassi che per profumare il bagno.
Già gli antichi romani la utilizzavano per preparare bagni profumati.
La pratica antica di mettere le infiorescenze di lavanda in sacchetti per profumare la biancheria è in uso ancora oggi. Inoltre ha largo impiego anche in cucina per aromatizzare piatti dolci e salati.

Per tutto il mese di giugno la trovate nel vaso 25 a soli 14,90 euro!

Venite a trovarci nei nostri Garden Center!

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.