Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

26 Le malattie del tappeto erboso

I funghi patogeni sono la causa più frequente di malattia per un prato. Si tratta di parassiti vegetali che vivono nutrendosi a scapito dell'erba; rilasciano sostanze nocive, come tossine ed enzimi, che ostacolano il processo metabolico vitale delle piante. 
In genere parassitizzano l'erba sotto forma di spore che penetrano nei fili spesso attraverso una lesione. La maggior parte di essi prospera con un clima molto umido. La prevenzione avviene grazie a un buon programma di manutenzione del prato, con tosature, irrigazioni e concimazioni regolari, riducendo l'ombra e favorendo il corretto drenaggio.